Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

26/10/2009


Dettaglio comunicato

L’Italia è stata oggi eletta a New York quale membro del Consiglio Economico e Sociale delle Nazioni Unite (ECOSOC), conseguendo un risultato considerevole. Fra i quattro Paesi del Gruppo occidentale in lizza - gli altri tre erano Belgio, Stati Uniti e Canada, anche loro eletti - l’ Italia si è infatti classificata al primo posto, con 179 voti.

Come noto, il Consiglio Economico e Sociale costituisce l’alto organo delle Nazioni Unite responsabile per le materie economiche, sociali, culturali, di educazione e di salute. Su queste materie il Consiglio propone raccomandazioni all’Assemblea Generale e alle Agenzie specializzate, indice apposite conferenze internazionali e propone convenzioni internazionali. Il Consiglio è inoltre competente per i diritti umani e le libertà fondamentali, dei quali promuove il rispetto e l’osservanza.

L’ingresso per il triennio 2010-2012, nel permettere al nostro Paese di dare il suo specifico contributo nel campo economico e sociale globale, favorirà anche un accresciuto ruolo dell’Italia non solo nel Consiglio stesso, ma, piu’ in generale, nell’intero sistema Onu.


Luogo:

Roma

9646
 Valuta questo sito