Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

02/12/2009


Dettaglio comunicato

"Siamo stati gli apripista del consolidamento dei rapporti tra Europa e Federazione Russa". Lo ha sottolineato il Ministro Franco Frattini, che oggi ha aperto il Foro di dialogo italo-russo organizzato dall’ISPI. “L'Italia - ha spiegato il Ministro, che domani incontrerà il suo omologo russo Sergey Viktorovich Lavrov nell’ambito del Vertice intergovernativo tra Italia e Russia - ha sostenuto questa necessità quando altri paesi europei avevano dubbi. Oggi i fatti ci danno ragione”. La Russia, infatti, “è un partner strategico ed economico, ma soprattutto politico”.

L’Italia, inoltre, sosterrà gli sforzi della Presidenza spagnola dell’UE di giungere entro giugno 2010 alla firma di un partenariato Russia-UE, ha assicurato il Ministro, secondo cui bisogna ambire a creare un vero e articolato spazio tra Europa e Russia, che includa nel tempo l'abolizione del regime dei visti.

Luogo:

Roma

9816
 Valuta questo sito