Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

15/12/2009


Dettaglio comunicato

Il Ministro degli Esteri, Franco Frattini, ha avuto oggi un cordiale colloquio con l’Ambasciatore Kai Eide, Rappresentante Speciale del Segretario generale delle Nazioni Unite per l’Afghanistan e Capo della UNAMA.

Nel corso del colloquio, sono stati approfonditi i diversi aspetti della strategia internazionale di stabilizzazione in Afghanistan, anche in vista della Conferenza internazionale di Londra prevista per il 28 gennaio prossimo.

E’ stata condivisa l’importanza di perseguire un approccio comprensivo al processo di stabilizzazione, all’interno del quale la dimensione economica riveste un’importanza particolare. Sono stati inoltre discussi anche gli aspetti regionali con particolare riguardo alla situazione in Pakistan.

Nel quadro degli sforzi internazionali per la ricostruzione civile del paese il Ministro Frattini ha illustrato i settori in cui si sta concentrando l’iniziativa italiana, tra i quali, oltre al settore della giustizia, dove l’Italia mantiene da tempo un ruolo centrale, anche la formazione della pubblica amministrazione afgana, l’anti-corruzione, la comunicazione, lo sviluppo agricolo.

Il Ministro Frattini e l’Ambasciatore Kai Eide hanno convenuto di mantenere stretti contatti nelle prossime settimane nell’ottica della preparazione della Conferenza di Londra.


Luogo:

Roma

9865
 Valuta questo sito