Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

21/12/2009


Dettaglio comunicato

Il Ministro degli Esteri, Franco Frattini, ha oggi avuto un colloquio telefonico con la collega mauritana, Naha Mint Mouknass, che ha assicurato da parte sua piena collaborazione per le attività connesse alle ricerche dei connazionali rapiti, attraverso gli organismi mauritani per la sicurezza.

Il Ministro Frattini ha altresì parlato con l’omologo spagnolo Miguel Angel Moratinos il quale ha offerto il sostegno della Spagna attraverso le Ambasciate operanti in Mauritania e Mali.

Il Ministro Frattini, nell’esprimere profonda gratitudine ai due Colleghi, ha confermato la precisa determinazione di mantenere con i mezzi di informazione il più assoluto riserbo, nell’interesse dell’incolumità dei rapiti, sulle istruzioni operative e sui contatti che tutte le istituzioni competenti stanno già avviando nella Regione.

Saranno altresì evitate notizie ai media sulle analisi e valutazioni relative al luogo dove il pulmino è stato ritrovato in una Regione molto vicina al confine con il Mali, un’area desertica, assai lontana dalla direttrice nord-sud tra la Mauritania e il Burkina Faso, destinazione verso cui sembra che i due connazionali fossero diretti.

Nessun elemento o contatto viene trascurato sin d’ora per reperire informazioni utili e per le azioni occorrenti la liberazione dei nostri connazionali.


Luogo:

Roma

9887
 Valuta questo sito