Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

07/01/2010


Dettaglio comunicato

“Le violenze perpetrate contro la comunità cristiana copta in Egitto suscitano orrore e riprovazione”. Lo afferma il titolare della Farnesina, Franco Frattini, commentando le drammatiche notizie che provengono da Nag Hamadi.

“La comunità internazionale non può restare indifferente né deve mai abbassare la guardia - prosegue il Ministro Frattini - di fronte all’ intolleranza religiosa, che costituisce una gravissima violazione dei diritti umani fondamentali. L’ Italia intende continuare a difendere in tutte le sedi il principio della libertà di culto, quale assoluto ed irrinunciabile valore di civiltà”.

“Suscitano in particolare preoccupazione episodi di violenza e discriminazione ai danni di minoranze religiose come quello che si è verificato ieri in Egitto. Della tutela della comunità copta in quel Paese, e delle necessarie misure di contrasto e prevenzione, parlerò personalmente, nel quadro degli eccellenti rapporti di amicizia e di cooperazione che ci legano - conclude Frattini - con il mio omologo Aboul Gheit, in occasione della visita che compirò al Cairo alla fine della settimana prossima”.


Luogo:

Roma

9910
 Valuta questo sito