Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

20/04/2010


Dettaglio comunicato

Nell’incontro di oggi alla Farnesina tra il Ministro degli Esteri Franco Frattini e il suo omologo romeno Teodor Baconschi sono state passate in rassegna le principali tematiche bilaterali e internazionali in vista del Vertice Intergovernativo che si terrà prima dell’estate.

Entrambi i Ministri hanno ravvisato l’opportunità di rafforzare la cooperazione e le iniziative comuni in aree per entrambi i Paesi strategiche come i Balcani, il Caucaso e la regione Centro europea. A questo riguardo è stata concordata un’azione comune a livello europeo per accelerare il processo di abolizione dei visti per i cittadini della Moldova, sostenere le aspirazioni dei Paesi balcanico-occidentali (Croazia, Serbia, Albania) e rilanciare le Iniziative Centro-Europea (INCE) e Adriatico-Ionica (IAI).

Nei rapporti economici bilaterali, il Ministro Frattini ha manifestato la volontà italiana di divenire il primo investitore in Romania facendo leva sulle 28 mila imprese italiane presenti nel Paese e lanciando, a margine del prossimo Vertice Intergovernativo, un Forum della Società Civile per favorire il dialogo tra le diverse realtà economiche, le università e il mondo del volontariato.

I due Ministri hanno infine affrontato le questioni di sicurezza europea e nella NATO anche in vista del Vertice di Tallinn, condividendo l’esigenza di un rafforzamento della PESD - anche attraverso la costituzione di brigate comuni - come pilastro complementare dell’Alleanza Atlantica e per il rafforzamento del concetto di indivisibilità della sicurezza transatlantica.


Luogo:

Roma

10279
 Valuta questo sito