Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

18/05/2010


Dettaglio comunicato

Il Ministero degli Affari Esteri ha presentato oggi a ForumPA due innovativi servizi sviluppati dalla Direzione per la Promozione e la Cooperazione Culturale: la nuova piattaforma degli accordi internazionali delle Università italiane e il nuovo sistema on-line di gestione delle borse di studio per gli studenti universitari.

La piattaforma interattiva di tipo 3.0 (http://accordi-internazionali.cineca.it/ ) è il risultato della cooperazione sviluppata nell’ultimo anno da MAE, MIUR e CRUI volta a delineare strategie comuni e condivise di sostegno all’internazionalizzazione delle università con l’obiettivo di rafforzare la competitività sul mercato globale della conoscenza. Un progetto di elevato contenuto tecnologico che consente di superare le difficoltà nel reperimento di informazioni complete e aggiornate in materia di cooperazione interuniversitaria e realizza un coordinamento efficace tra i vari soggetti interessati.

In questo primo anno di attività, 80 università italiane hanno inserito 7.686 accordi vigenti con atenei stranieri costituendo in questo modo una fonte di informazione, al contempo dinamica, completa e attendibile, per il reperimento di informazioni in materia di cooperazione interuniversitaria fra Italia e resto del mondo. La piattaforma consente anche un’accresciuta interazione fra mondo accademico e sistema produttivo ed Enti locali. L’accesso alla piattaforma è infatti pubblico (senza password) e consente di reperire nominativi, recapiti telefonici ed indirizzi elettronici dei docenti di riferimento di ogni accordo consentendo così al mondo delle imprese di poter contattare ed eventualmente finanziare la ricerca effettuata dall’università con l’ateneo straniero in specifici settori d’interesse.

Il nuovo sito Borse di Studio online è il progetto che consente la gestione informatizzata di tutte le procedure di selezione delle candidature e di assegnazione delle borse di studio gestite dal Ministero degli Affari Esteri, sia delle Borse offerte dai paesi stranieri e destinate a studenti italiani interessati a studiare all’estero che di quelle destinate a studenti stranieri desiderosi di studiare in Italia.

Il nuovo sistema garantisce la totale condivisione dei dati inseriti fra il personale dell’Ufficio competente del MAE, le Ambasciate straniere a Roma e le Rappresentanze italiane all’estero.

Si realizza così la totale dematerializzazione e trasparenza della procedura con un aumento della produttività e con l’eliminazione dell’invio della documentazione via posta o mail da parte dei candidati.

Il progetto ha ricevuto la "menzione speciale" nell’ambito del concorso "Premiamo i Risultati".

Sempre nel corso della giornata, l’Istituto Diplomatico del Ministero Affari Esteri ha presentato il progetto del proprio innovativo portale web che consente l’informatizzazione delle attività dell’Istituto e la gestione e fruizione dei corsi di formazione.

Il portale fornisce anche le informazioni sui servizi offerti che sono rivolti sia al personale di ruolo destinatario di corsi di formazione e di aggiornamento professionale (che saranno quindi resi disponibili anche on-line), sia sui corsi rivolti agli utenti esterni all’Istituto interessati ai corsi di preparazione per la carriera diplomatica e al programma di tirocini di formazione al Ministero e presso le sedi estere, sviluppato con la CRUI – la Conferenza dei Rettori delle Università Italiane.


Luogo:

Roma

10388
 Valuta questo sito