Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

09/06/2010


Dettaglio comunicato

Il Ministro degli Esteri Franco Frattini ha incontrato oggi alla Farnesina la Signora Rabiatou Serah Diallo, Presidente del “Consiglio Nazionale di Transizione” della Guinea Conakry. Nel corso del cordiale colloquio , cui erano presenti anche esponenti della Comunità di Sant’Egidio, la Signora Diallo ha espresso il proprio caloroso ringraziamento per il sostegno fornito dall’Italia al Paese africano per il ritorno all’ordine costituzionale.

La visita a Roma della Presidente Diallo fa seguito alla firma avvenuta il 28 maggio scorso a Roma presso la Comunità di Sant’Egidio dell’ “Appello per l’avvenire della Guinea”, che mira a consolidare il processo di transizione democratica in corso e a costituire nel Paese un sistema democratico e multipartitico per la prima volta dalla sua indipendenza. Alla firma dell’“Appello” cui hanno aderito tutte le parti politiche guineane insieme alle organizzazioni della società civile e delle vittime delle violenze, faranno seguito le elezioni presidenziali il 27 giugno prossimo.

Il Ministro Frattini si è congratulato per l’impegno della Guinea a favore della riconciliazione nazionale e del dialogo interetnico e ha annunciato che da parte italiana verranno individuati nei prossimi giorni interventi concreti per facilitare il processo elettorale e la formazione del personale dirigente. La Presidente Diallo e il Ministro Frattini hanno infine espresso il loro apprezzamento per l’importante e paziente opera svolta dalla Comunità di Sant’Egidio a favore di questo Paese.

Luogo:

Roma

10470
 Valuta questo sito