Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

30/06/2010


Dettaglio comunicato

Il Ministro Frattini ha ricevuto, oggi, alla Farnesina il nuovo l’Ambasciatore della Repubblica Popolare Cinese Ding Wei.

Nel corso del colloquio, sono stati esaminati diversi aspetti delle ottime relazioni bilaterali di cui in questo momento godono i due Paesi, nonché i principali appuntamenti celebrativi previsti nel corso del 2010: il 40° anniversario delle relazioni diplomatiche, la visita in Cina del Presidente della Repubblica e del Ministro Frattini a Pechino e Shanghai, il 400° anniversario della morte di Padre Matteo Ricci e l’Anno della Cina in Italia, coronato dalla presenza del Premier Wen Jiabao in occasione della cerimonia inaugurale.

Il colloquio ha avuto, altresì, come oggetto la situazione della comunità cinese a Prato, dopo i recenti fatti criminosi che hanno portato all’arresto di cittadini italiani e cinesi e a numerosi sequestri di aziende illegali e di beni immobili.

“Non facciamo differenza di nazionalità” ha detto il Ministro Frattini, “perché vogliamo combattere il crimine sotto ogni sua forma, soprattutto quello che sfrutta una manodopera resa fragile dal disagio sociale e dalla povertà”.

Il Min. Frattini ha quindi incoraggiato l’Amb. cinese a combattere insieme queste forme di criminalità organizzata, sottolineando i vantaggi reciproci complessivi che potrebbero derivare da un collaborazione concreta in questo settore.


Luogo:

Roma

10541
 Valuta questo sito