Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

09/07/2010


Dettaglio comunicato

Ho affrontato, stamani, col Ministro dell’Economia ed i suoi collaboratori la questione delle promozioni – che sono per merito e non per mera anzianità – e la necessità assoluta di garantire ai diplomatici promossi i relativi trattamenti economici.

Così come stabilito per le carriere di magistratura, l’impegno che il Governo deve assumere è di indicare, con una copertura compensativa che il Ministero degli Esteri è pronto ad assicurare, una soluzione idonea a non penalizzare funzionari che servono lo Stato in Italia e all’estero con dedizione e sacrificio.

Non è immaginabile che, al primo gennaio del prossimo anno, intervenga – senza adeguata correzione – una disciplina gravemente mortificante per uno dei ruoli chiave del personale dello Stato.

Luogo:

Roma

10567
 Valuta questo sito