Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

20/08/2010


Dettaglio comunicato
“L’annuncio del Segretario di Stato Clinton della ripresa all’inizio di settembre dei negoziati diretti israelo-palestinesi è uno sviluppo estremamente positivo cui il governo italiano fornirà tutto il sostegno possibile” . Cosi’ si è espresso il Ministro degli Esteri Franco Frattini che ha sottolineato la propria soddisfazione e il proprio plauso per il tenace 'impegno con cui l’Amministrazione americana e il Sen Mitchell hanno agito e continuano ad agire per portare le due parti al tavolo negoziale. “L’ auspicio- ha proseguito il Ministro Frattini – e’ che palestinesi e israeliani siano pronti ad assumersi importanti responsabilità per affrontare e risolvere i nodi cruciali del negoziato e porre le premesse per una pace duratura sulla base del principio Due Stati Due Popoli “ . L’Italia grazie ai rapporti stretti e fondati sulla fiducia ed il rispetto reciproco che intrattiene con Israele e con l'Autorità Nazionale Palestinese, continuerà, come ha fatto finora, a svolgere il proprio ruolo attivo sul piano bilaterale e all’interno dell’Unione Europea per sostenere gli sforzi del Quartetto in favore del negoziato.

Luogo:

Roma

10665
 Valuta questo sito