Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

14/09/2010


Dettaglio comunicato

Le prospettive collegate al riesame del bilancio comunitario sono state al centro del colloquio che il Ministro degli Esteri Franco Frattini ha avuto oggi alla Farnesina con il Commissario europeo al Bilancio, Janusz Lewandowski.

Il Ministro Frattini ha illustrato le principali priorità italiane, riferendosi in particolare alla politica di coesione, alla politica agricola, all’immigrazione e alla politica estera, esprimendo l’aspettativa che possano venire affrontate globalmente le modalità di finanziamento e le politiche di spesa con un’attenzione particolare al riequilibrio del saldo italiano attualmente negativo.

Il Commissario Lewandowski ha espresso piena condivisione per l’approccio italiano verso un atteggiamento flessibile della Commissione che possa coniugare austerità e qualità della spesa per la creazione di posti di lavoro e favorire la crescita economica soprattutto attraverso investimenti a valore aggiunto in infrastrutture nelle politiche di coesione. Circa le aspettative delle regioni italiane di continuare a beneficiare dei fondi per la coesione, egli ha assicurato che non verranno modificati i criteri di eleggibilità. Lewandowski ha poi riconosciuto l’esigenza di dotare l’UE di maggiori risorse nel settore dell’immigrazione ed in quello delle relazioni esterne. Egli ha infine apprezzato il sostegno del Ministro Frattini all’intendimento della Commissione di porre mano al complesso sistema di compensazioni di cui beneficiano diversi Paesi membri.

Realismo e ambizione - hanno concordato Frattini e Lewandowski - dovranno orientare la Commissione da oggi alla metà del 2012 per raggiungere un possibile consenso lungo le linee indicate dalla Strategia Europa 2020 in stretto coordinamento con il Parlamento Europeo cui il Trattato di Lisbona attribuisce un accresciuto ruolo in materia di bilancio.


Luogo:

Roma

10726
 Valuta questo sito