Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

11/10/2010


Dettaglio comunicato

Si è tenuta oggi alla Farnesina la prima riunione operativa convocata dall’Avv. Fabrizia Aquilio, rappresentante del Ministro Frattini per le attività connesse all’adozione internazionale dei monumenti aquilani distrutti dal sisma del 6 aprile scorso. All’incontro, presieduto dal direttore dell’Unità Sistema Paese, Inigo Lambertini, hanno preso parte i rappresentanti della Protezione civile, della Direzione Regionale dei Beni Culturali per l’Abruzzo, della società Arcus, del Commissariato per il patrimonio artistico, della Curia Arcivescovile e del Comune dell’Aquila. L’Avv. Aquilio ha sollecitato gli enti intervenuti a predisporre nei tempi più brevi possibile un elenco dei singoli monumenti già oggetto di interesse di Stati stranieri con le stime dei danni complessivi e del relativo costo di recupero. Come ribadito dal Ministro Frattini, il Ministero degli Esteri metterà a disposizione le proprie strutture per rendere concreti gli impegni a suo tempo assunti dagli Stati stranieri nel perseguimento dell’obiettivo della rinascita della città dell’Aquila.


Luogo:

Roma

10826
 Valuta questo sito