Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

27/10/2010


Dettaglio comunicato

“E’ una tappa fondamentale di una battaglia di civiltà, che giunge in un momento particolarmente opportuno”. Con queste parole il Ministro Frattini ha commentato la definitiva approvazione in terza lettura, da parte della Camera dei Deputati, della legge di ratifica della Convenzione del Consiglio d’ Europa sulla protezione degli animali da compagnia. “Apprendo con immensa soddisfazione del via libera del Parlamento ad un provvedimento che risponde alle attese di tante famiglie italiane - afferma il Ministro degli Esteri - giustamente ansiose, a 23 anni dalla firma della Convenzione, che vengano finalmente compiute azioni concrete per stroncare il criminale traffico di cuccioli”.

“Le tristi statistiche di cui disponiamo - osserva Frattini - indicano che in coincidenza con le ultime settimane dell’anno il traffico illecito di cuccioli assume dimensioni maggiori. Sanando una lacuna che per anni ha destato la sensibilità dell’ opinione pubblica - prosegue il titolare della Farnesina - oggi, in virtù dell’ impegno corale del Governo e del Parlamento, l’ Italia ha adottato un Accordo internazionale che sancisce principi fondamentali, introducendo allo stesso tempo anche le necessarie modifiche all’ ordinamento interno al fine di garantire più ampie tutele a favore degli animali”.

“Ora - conclude Frattini - continueremo a lavorare sia sul piano nazionale con il costante e prezioso contributo delle associazioni italiane, sia sul piano internazionale sensibilizzando i Governi amici dei Paesi maggiormente coinvolti nel fenomeno della tratta di cuccioli, affinché le norme contenute nella Convenzione trovino piena attuazione”.


Luogo:

Roma

10896
 Valuta questo sito