Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

27/10/2010


Dettaglio comunicato

Si rende nota la seguente nomina recentemente deliberata dal Consiglio dei Ministri:

Fabio CRISTIANI

Ambasciatore a Skopje

Nato a Roma nel 1948 si laurea nel 1971 in Scienze politiche all’Università di Roma ed entra in carriera diplomatica nel 1975.

Dopo un periodo al Ministero presso la Direzione Generale Cooperazione Culturale Scientifica e Tecnica, dove è incaricato di organizzare eventi per far conoscere il cinema italiano all’estero, dal 1978 al 1980 è Vice Console a Lione. Rientrato a Roma, nel 1980 serve presso la Direzione Generale Emigrazione.

A partire dal 1983 è Addetto economico e si occupa di questioni commerciali presso l’Ambasciata a Praga.

Nel 1986 entra a far parte della Delegazione italiana presso la Conferenza CSCE di Vienna, di cui seguirà i lavori fino alla sua conclusione, nel 1989. Rientrato a Roma, è assegnato alla Direzione Generale Affari Politici dove continua a seguire l’attività della CSCE, partecipando anche ai negoziati di Vienna per la redazione della “Carta di Parigi”. Alla fine del 1990 viene nominato Console Generale a Lubiana e nel 1992 Incaricato d’Affari con Lettere nella Repubblica di Slovenia.

Dal 1994 al 1998 è Primo consigliere presso l’Ambasciata a Dublino e dal 1998 al 2002, Vice Rappresentante presso la Rappresentanza permanente d’Italia presso l’O.S.C.E. in Vienna.

Nel 1993 è insignito dell’onorificenza di Cavaliere Ufficiale dell'Ordine al Merito della Repubblica.

Nel 2002 rientra al Ministero per prestare nuovamente servizio presso la Direzione Generale Affari Politici Multilaterali e Diritti Umani dove dirige l’Ufficio competente per l’OSCE.

Dal 2004 è a capo del Consolato Generale a Montreal e Rappresentante permanente presso l’Organizzazione dell’Aviazione Civile Internazionale (ICAO).

Rientrato a Roma, presta servizio come Consigliere Diplomatico del Ministro della Solidarietà Sociale. Nominato Ministro Plenipotenziario nel 2007, dall’anno successivo è Coordinatore per Russia, Bielorussia, Ucraina e Caucaso presso la Direzione Generale per i Paesi dell’Europa.


Luogo:

Roma

10893
 Valuta questo sito