Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

23/11/2010


Dettaglio comunicato

" E' una tappa fondamentale sulla strada della costruzione di un vero e proprio Sistema Paese" - con queste parole il Ministro degli Esteri Frattini ha commentato l'approvazione definitiva da parte del Parlamento del provvedimento sul ruolo dei funzionari internazionali di cittadinanza italiana.

" Insieme alla Direttiva del Presidente del Consiglio del settembre scorso, la nuova legge valorizza l'opportunità di crescita professionale all'estero dei funzionari italiani e consentirà un sempre maggiore riconoscimento dell'importanza del loro ruolo per l'immagine del Paese" ha aggiunto il Ministro Frattini, sin dall'inizio fortemente impegnato per l'adozione della nuova normativa.

"Si conferma così l'azione del governo nel favorire l'incremento in quantità e qualità dei funzionari internazionali italiani considerati un patrimonio fondamentale per la proiezione del nostro Paese all'estero" ha concluso il Ministro.

In un rinnovato gioco di squadra, la Farnesina, grazie all’articolazione della sua rete, rimarrà il punto di riferimento per un’azione concertata con le altre Amministrazioni nell’elaborazione e presentazione delle candidature dei funzionari italiani. Il provvedimento appena approvato prevede la creazione presso la Farnesina di un elenco dei funzionari internazionali, cui verrà data ampia pubblicità presso amministrazioni pubbliche e imprese per favorire la mobilità da e verso le organizzazioni internazionali. Allo stesso scopo viene dato il diritto ai dipendenti pubblici e privati di mettersi in aspettativa per un massimo di tre anni per seguire all’estero il coniuge funzionario internazionale.


Luogo:

Roma

10998
 Valuta questo sito