Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

28/12/2010


Dettaglio comunicato

Ferma condanna delle violenze interreligiose in Nigeria e preoccupazione per gli attacchi in particolare contro la popolazione cristiana sono stati espressi ieri dalla Farnesina all’Incaricato d’Affari della Repubblica Federale della Nigeria Rotimi Femi Akenson.

E' stato nell'occasione espresso il forte auspicio italiano affinché l'impegno e gli sforzi delle Autorità nigeriane possano fare cessare ogni violenza e ripristinare pienamente le condizioni per una convivenza pacifica fra popolazioni di fedi diverse in tutto il territorio del Paese.

Il diplomatico nigeriano nel condividere la condanna per le violenze dei giorni scorsi ha ribadito l’impegno del suo Governo, già espresso dalle più alte autorità nigeriane all'ambasciatore italiano ad Abuja ad individuare e sanzionare i responsabili degli attacchi dei giorni scorsi e ad agire per prevenire ulteriori episodi di questo genere.


Luogo:

Roma

11135
 Valuta questo sito