Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

24/01/2011


Dettaglio comunicato

Il Ministro degli Esteri, Franco Frattini, ha espresso "il più sincero apprezzamento" per la decisione della ditta Hospira di cessare su scala globale la produzione di pentothal, sostanza adoperata per praticare le iniezioni letali negli Stati Uniti.

"E’ con sentimenti di viva soddisfazione e profonda gratitudine" - sottolinea il titolare della Farnesina - "che rilevo come l’azienda abbia adottato tale misura anche grazie al costruttivo dialogo condotto dal Governo italiano nelle ultime settimane con Hospira Italia e volto a scongiurare che il farmaco potesse materialmente giungere ai penitenziari statunitensi ed essere impiegato per la pena capitale". "E’ particolarmente significativo che la decisione sia maturata in tempi oltremodo rapidi rispetto alle indicazioni unanimemente espresse nel Parlamento italiano alla vigilia di Natale. Ciò dimostra un notevole spirito di collaborazione da parte dell’azienda. E conferma la grande efficacia di un’azione congiunta di Governo e Parlamento su temi di così rilevante importanza e delicatezza", aggiunge il Ministro Frattini.

"L’ Italia - conclude Frattini - rimane fortemente impegnata, in tutti i fori internazionali ed in stretto coordinamento con gli altri Paesi membri dell’ Unione Europea, nella sua campagna contro la pena di morte, che costituisce un tratto qualificante nella dimensione etica della sua politica estera".


Luogo:

Roma

11213
 Valuta questo sito