Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

03/02/2011


Dettaglio comunicato

Sin dai primi momenti della crisi in Egitto, la Farnesina, sottolinea, anche in relazione all’ appello dell’ Usigrai, che, su istruzioni del Ministro Frattini, attraverso l’ Unità di Crisi, il Servizio Stampa, e la rete diplomatico-consolare nel Paese, vengono mantenuti costanti contatti con tutti i rappresentanti degli organi di informazione presenti in Egitto, con particolare riguardo all’ evolversi delle condizioni di sicurezza.

Prioritaria attenzione ai giornalisti italiani è stata riservata anche da parte del funzionario dell’ Unità di Crisi inviato sul posto.

In tale contesto, viene continuativamente svolta un’ azione di sensibilizzazione presso le Autorità egiziane, a tutti i livelli sia a Roma che al Cairo, affinché venga presa ogni misura necessaria a garantire adeguatamente la sicurezza dei giornalisti, che debbono poter esercitare il loro diritto di cronaca in una cornice che assicuri efficacemente tanto la loro incolumità quanto la loro assoluta libertà.


Luogo:

Roma

11258
 Valuta questo sito