Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

20/03/2011


Dettaglio comunicato

' Non è la prima volta che le autorità libiche dichiarano la loro intenzione di applicare un cessate il fuoco per mettere fine alle violenze contro la popolazione civile libica.

Noi auspichiamo, così come già fatto dal Segretario Generale dell'ONU Ban Ki moon, che questa volta alle dichiarazioni facciano seguito azioni concrete', sostiene il Ministro Frattini in riferimento al comunicato del governo libico di voler cessare le ostilità a partire dalle ore 21 di questa sera.

'Un cessate il fuoco, immediato, effettivo, e rigorosamente rispettato sarebbe il modo migliore per attuare da subito le disposizioni della risoluzione dell'ONU 1973, che é stata da noi concepita per il solo obiettivo di proteggere la popolazione civile libica dalle violente repressioni del proprio regime e non di condurre una guerra in territorio libico'. Si potrebbe così prevenire l'ulteriore perdita di vite umane a cui noi tutti teniamo'.


Luogo:

Roma

11473
 Valuta questo sito