Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

28/04/2011


Dettaglio comunicato

Il ruolo cardine delle Nazioni Unite nella ricerca di una soluzione politica della crisi in Libia è stato al centro dell’incontro che il Ministro Frattini ha avuto stasera alla Farnesina con l’Inviato Speciale delle Nazioni Unite per la Libia , Abdul Khatib.

Nel corso del colloquio sono state discusse  le prospettive per un cessate il fuoco e una soluzione politica che garantisca una Libia unita, democratica e prospera. In tale ottica è stata anche auspicata l’apertura nei tempi piu’ brevi possibile di corridoi umanitari sotto il controllo delle Nazioni Unite per venire incontro alle esigenze piu’ immediate della popolazione.

In vista della riunione del Gruppo di Contatto del 5 maggio a Roma , sono state anche esaminate alcune ipotesi percorribili in ambito Nazioni Unite per garantire al Comitato Nazionale Transitorio (CNT) la possibilità di reperire finanziamenti per garantire i servizi fondamentali per la popolazione civile .

L’Inviato Speciale delle NU ha chiesto di mantenere uno stretto coordinamento con l’Italia nella gestione della crisi libica e ringraziato il Ministro Frattini  per lo sforzo della Cooperazione italiana nel fornire assistenza e individuare settori di intervento a sostegno della crescita economica.

 

 


Luogo:

Roma

11691
 Valuta questo sito