Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

10/05/2011


Dettaglio comunicato

Il Ministro Frattini ha ricevuto oggi alla Farnesina il Commissario Generale dell’ Agenzia delle Nazioni Unite per il soccorso e l’assistenza ai profughi palestinesi in Medio Oriente (UNRWA), istituita nel 1948, a seguito della guerra arabo-israeliana, dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, ed unica Agenzia ONU che si dedica ad aiutare esclusivamente i profughi provenienti da una specifica area.

L’incontro con Filippo Grandi, che riveste il grado di Under Secretary General delle Nazioni Unite, ha costituito un’utile opportunità per uno scambio di vedute sulle dinamiche regionali, nonché per riaffermare il sostegno politico e finanziario italiano alle attività dell’Organismo, pur nei limiti imposti dalla congiuntura di bilancio.

L’Italia, che ha erogato all’UNRWA circa 100 milioni di dollari negli ultimi dieci anni, continua a sostenere l’azione umanitaria dell’ Agenzia nei settori dell’educazione, della sanità e dell’ immediata assistenza a favore di oltre 4,7 milioni di profughi palestinesi in 56 campi nella Striscia di Gaza, in Cisgiordania, Giordania, Libano e Siria.

Nel corso dell'incontro, il Ministro Frattini ha espresso, in particolare, apprezzamento per l'azione svolta dalle Nazioni Unite e dalla stessa UNRWA a favore della popolazione della Striscia di Gaza.

Durante il colloquio, il Ministro Frattini e il Commissario Generale Grandi hanno discusso anche del “Comitato Italiano per l’UNRWA”, che ha iniziato le sue attività quest’anno. Entrambi hanno valutato con favore la costituzione di tale Comitato, che consentirà non solo di promuovere la conoscenza dell’UNRWA presso l’ opinione pubblica italiana, ma anche di favorire forme innovative di collaborazione tra pubblico e privato a supporto delle attività umanitarie svolte dall’Agenzia. Sono state altresì discusse ed esplorate ipotesi per il sostegno del Governo italiano al Comitato e, più in generale, alle attività della stessa UNRWA.


Luogo:

Roma

11742
 Valuta questo sito