Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

10/06/2011


Dettaglio comunicato

Il Ministro degli Esteri Franco Frattini, al termine dell’incontro bilaterale con l’omologo bielorusso Martynov avvenuto a margine della riunione ministeriale dell’INCE a Trieste, ha confermato la politica europea di “impegno e dialogo critico” con la Bielorussia, dove l’attenuazione delle misure restrittive sarà conseguenza di provvedimenti da parte del governo bielorusso per la piena garanzia dei diritti degli oppositori politici.

Nell’impegno dell’UE e dei paesi membri saranno ovviamente considerate con priorità le iniziative dirette a beneficio della società civile bielorussa. In tale quadro, l’Italia ha tra l’altro concordato programmi di mutuo riconoscimento dei corsi di studio dei bambini e dei giovani, il che consentirà ai bambini e ai ragazzi bielorussi ospitati temporaneamente in Italia di poter qui frequentare corsi di studio riconosciuti validi ai fini della carriera scolastica in Bielorussia.

Nella stessa prospettiva sono stati considerati gli accordi, anch’essi firmati oggi, per la cooperazione culturale e scientifica.


Luogo:

Trieste

11904
 Valuta questo sito