Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

22/06/2011


Dettaglio comunicato

La Farnesina accoglie con viva soddisfazione la notizia della rielezione dell’attuale Segretario Generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon. “Formulo personalmente e a nome del governo italiano i più sinceri auguri di buon lavoro al Segretario Generale, cui spetta un compito difficile ed impegnativo, per il quale ha già dimostrato in questi anni grandi capacità e dedizione. Auspico che il suo secondo mandato consolidi ulteriormente il processo di riposizionamento delle Nazioni Unite al centro delle relazioni internazionali e garante del multilateralismo efficace – ha proseguito il Ministro Frattini ”.

Dopo l’approvazione all’unanimità da parte dei quindici membri del Consiglio di Sicurezza della risoluzione n. 1987, che esprime parere positivo sulla rielezione, oggi i 192 Paesi dell'Assemblea Generale hanno confermato per acclamazione la nomina di Ban Ki-moon a Segretario Generale per un secondo mandato, a partire dal 1 gennaio 2012.

Ban Ki-moon – si sottolinea alla Farnesina - durante il suo primo mandato ha dimostrato il suo grande impegno al servizio dell’Organizzazione, in particolare in un periodo di riforme volte ad aumentare l’operatività e l’efficacia dell’azione del sistema delle Nazioni Unite. Il Segretario Generale ha dato prova di forte competenza nella gestione delle crisi regionali e delle sfide globali con cui le Nazioni Unite si devono confrontare.


Luogo:

Roma

11960
 Valuta questo sito