Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

23/09/2011


Dettaglio comunicato

La Farnesina segue con massima attenzione l’ evoluzione della situazione in Yemen, in raccordo con i principali partner europei e nel contesto dell’ impegno dell’ Unione Europea. Da parte italiana si rivolge un forte appello a tutte le parti politiche yemenite affinché il ritorno di Saleh nel Paese preluda a null’ altro che al concreto avvio di un pacifico ed ordinato processo di transizione politica, che schiuda prospettive di democrazia e di sviluppo. La Farnesina si attende che tutte le componenti del popolo yemenita si astengano da qualsiasi forma di violenza, e gettino le fondamenta per regole condivise di convivenza basate sul rispetto dei diritti fondamentali della persona e sulla libertà di espressione e di partecipazione politica.

L’ Italia continuerà a sostenere le legittime istanze di cambiamento democratico del popolo yemenita, ed incoraggia, in particolare, gli sforzi del Consiglio di Cooperazione del Golfo a favore del percorso di transizione in Yemen in un’ auspicata cornice di stabilità, sicurezza ed unità del Paese.


Luogo:

Roma

12254
 Valuta questo sito