Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Rammarico del Ministro Terzi per la decisione del Parlamento iraniano di ridurre le relazioni diplomatiche con Londra

Data:

28/11/2011


Rammarico del Ministro Terzi per la decisione del Parlamento iraniano di ridurre le relazioni diplomatiche con Londra

Il Ministro degli Esteri Giulio Terzi ha espresso oggi al suo collega britannico i sentimenti di rammarico e solidarietà per la decisione assunta dal Parlamento iraniano di ridurre il livello delle relazioni diplomatiche con Londra, con il conseguente allontanamento dell’Ambasciatore del Regno Unito a Teheran. Il Ministro Terzi ha colto l’occasione per lanciare un appello affinché le Autorità di Teheran riconsiderino con spirito costruttivo l’annunciata decisione ed evitino di ridurre ulteriormente i canali di dialogo con la comunità internazionale, aprendosi invece ad una nuova stagione di dialogo sui diritti umani e di collaborazione e trasparenza sul suo programma nucleare.


Luogo:

Roma

12629
 Valuta questo sito