Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

30/11/2011


Dettaglio comunicato

La Farnesina conferma con viva soddisfazione che i due pescherecci “Asia” e “Astra” fermati sabato scorso dalle Autorità libiche sono stati da poco autorizzati a riprendere il mare.

La vicenda - sottolineano al Ministero degli Esteri - è stata seguita sin dalle sue fasi iniziali dall’ Ambasciata e dal Consolato Generale a Tripoli che, su istruzioni del Ministro degli Esteri Terzi, ed in costante raccordo con l’ Unità di Crisi, hanno tenuto in questi giorni tutti i necessari contatti, a vari livelli, con le istituzioni libiche, allo scopo di favorire una rapida soluzione del caso.

Le Autorità diplomatiche italiane in Libia hanno al contempo assicurato, in questi giorni, continua assistenza ai due equipaggi coinvolti, la cui vicenda ha visto in queste ore il suo positivo epilogo, a testimonianza degli eccellenti rapporti instaurati dall’ Italia con la nuova dirigenza libica.


Luogo:

Roma

12649
 Valuta questo sito