Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

17/01/2012


Dettaglio comunicato

Il Ministro degli Esteri, Giulio Terzi, ha ricevuto oggi alla Farnesina il nuovo Direttore Generale della FAO, José Graziano da Silva.

Nel corso del colloquio, che ha consentito di approfondire temi quali la sicurezza alimentare e la volatilità dei prezzi alimentari, il titolare della Farnesina ha sottolineato il “rapporto privilegiato” dell’ Italia con le agenzie delle Nazioni Unite che hanno sede a Roma e con la FAO in particolare, ricordando la prioritaria dimensione strategica che l’ Italia attribuisce alla valorizzazione del Polo Alimentare romano, in linea con le attese della comunità internazionale. Un sostegno, quello garantito dall’ Italia alla FAO, “pienamente ricambiato” da Graziano, che ha espresso al Ministro Terzi vivo apprezzamento per il ruolo svolto dall’ Italia, auspicando che l’ esempio italiano possa essere seguito da altri Paesi, pur nei limiti imposti dai vincoli di bilancio.

Durante l’incontro, Terzi ha ribadito che l’ Italia proseguirà il suo impegno nel promuovere il rafforzamento e la riforma del sistema onusiano, con particolare riguardo al miglioramento della sua efficacia operativa ed alla semplificazione procedurale. Al riguardo, Terzi ha evocato il sostegno attivo assicurato dal nostro Paese alla riforma della FAO in tutte le sue fasi, anche sul piano del contributo finanziario.


Luogo:

Roma

12864
 Valuta questo sito