Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

21/01/2012


Dettaglio comunicato

"Le drammatiche notizie che giungono dalla Nigeria, dove nella citta' di Kano la setta islamista radicale Boko Haram ha perpetrato un atroce eccidio, suscitano orrore e sgomento". E' il commento del Ministro degli Esteri Giulio Terzi, che nell' esprimere " la più ferma condanna per questo orrendo crimine" ha sottolineato "la necessita' che la comunita' internazionale innalzi il profilo del suo impegno affinche' in Nigeria come altrove l' estremismo religioso venga contrastato adeguatamente e si affermino i principi universali della tolleranza, della convivenza fra fedi e del dialogo interreligioso".

"Desidero esprimere il mio più profondo cordoglio alle famiglie delle vittime", prosegue il titolare della Farnesina, che ha anticipato l'intenzione di affrontare il tema in occasione della riunione di lunedì del Consiglio Affari Esteri dell'Unione Europea.

"Anche a Bruxelles - conclude Terzi - l'Italia continuera' a fare la sua parte, affinche' si sostenga il Governo della Nigeria, Paese partner dell' Italia ed attore di primo piano in Africa e sul piano globale, nella sua azione di contrasto all'estremismo, per prevenire il ripetersi di simili atti drammatici".


Luogo:

Roma

12879
 Valuta questo sito