Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Messaggio del Ministro Terzi al suo omologo etiope Hailemariam Desalegn

Data:

21/08/2012


Messaggio del Ministro Terzi al suo omologo etiope Hailemariam Desalegn

Il Ministro degli Esteri, Giulio Terzi, ha inviato oggi al Ministro degli Affari Esteri etiope Hailemariam Desalegn il seguente messaggio:

“Ho appreso con profondo dispiacere la notizia della scomparsa del Primo Ministro Meles Zenawi, leader del Governo Etiope e grande amico dell’Italia. Porgo le mie condoglianze al Governo e al popolo etiope in questa triste occasione e sarò grato se verranno estese anche alla famiglia del defunto.

Durante il suo lungo mandato, il Primo Ministro Meles ha guidato l’Etiopia fuori da un periodo difficile, facendosi carico di promuovere un importante progresso economico e il consolidamento delle Istituzioni. Grazie alla sua guida innegabile e riconosciuta, l’Etiopia è divenuta punto di riferimento per l’Africa e oggi è riconosciuta come uno degli attori politici più importanti del Continente, grazie ad una crescita economica costante, al serio impegno nella soluzione delle crisi regionali e al riconoscimento internazionale. Nel corso degli ultimi anni la comunità internazionale è stata testimone del fondamentale contributo dato dall’Etiopia alla soluzione delle crisi in Somalia e in Sudan, uno sforzo che l’Italia sostiene fermamente.

L’eccellente stato delle relazioni bilaterali tra Italia e Etiopia è anche il frutto dell’ approccio lungimirante e pragmatico che il Primo Ministro Meles ha sempre promosso per rafforzare i nostri antichi e intensi legami, al fine di massimizzarne i mutui benefici. Ho avuto personalmente l’opportunità di beneficiare di questo approccio costruttivo nel corso del nostro incontro cordiale e produttivo tenutosi lo scorso 3 maggio, durante la mia visita ad Addis Abeba.

Ora che l’alta responsabilità di guidare il Paese passa nelle sue mani, voglio confermare l’impegno dell’Italia a proseguire lungo il percorso tracciato e rinnovare il mio personale impegno e l’amicizia, al fine di rafforzare costantemente la cooperazione anche a livello regionale e internazionale.

In questo momento di cordoglio e raccoglimento, l’Italia è più che mai vicina all’Etiopia con spirito di solidarietà, amicizia e cooperazione”.


Luogo:

Roma

14016
 Valuta questo sito