Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

10/09/2012


Dettaglio comunicato

‘L’elezione del Professor Antonio Missiroli a Direttore dell’Istituto dell’Unione europea per gli Studi sulla Sicurezza è un importante riconoscimento per l’Italia, che premia l’impegno del nostro Paese nel dibattito sul futuro della difesa europea e testimonia la solidità e l’autorevolezza delle nostre candidature’. Cosi il Ministro degli Esteri, Giulio Terzi, ha commentato l’elezione, avvenuta oggi a Bruxelles con 22 voti a favore e 5 astensioni, del Professor Missiroli alla guida della prestigiosa Agenzia dell’UE.

Creato nel 2001, l’Istituto svolge attività di ricerca nei settori della Politica Estera e di Sicurezza Comune, e contribuisce a promuovere il dibattito sui temi strategici in seno all’Unione.

‘Il risultato raggiunto oggi corona l’opera di sostegno alla candidatura iniziata a marzo”, prosegue Terzi, esprimendo allo stesso tempo “viva soddisfazione per un successo al quale ha contribuito l’azione capillare ed efficace svolta a Bruxelles dalla nostra Rappresentanza Permanente e dalle nostre Ambasciate nelle varie Capitali UE’.

“L’elezione del Prof. Missiroli alla guida dell’Istituto - sottolineano alla Farnesina - consolida l'alto profilo mantenuto dall'Italia in tutte le sedi comunitarie per promuovere un efficace e condiviso aggiornamento della Strategia di Sicurezza Europea”.


Luogo:

Roma

14101
 Valuta questo sito