Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Convocazione Amb. Israele; Preoccupazione italiana per i nuovi insediamenti

Data:

05/12/2012


Convocazione Amb. Israele; Preoccupazione italiana per i nuovi insediamenti

La forte preoccupazione e la contrarietà dell’Italia per le conseguenze negative sul processo di pace delle decisioni del Governo israeliano in materia di insediamenti e di interruzione del pagamento degli introiti doganali all'Autorità Palestinese sono state espresse oggi, su indicazione del Ministro degli Esteri Giulio Terzi, dal Segretario Generale della Farnesina Michele Valensise all'Ambasciatore israeliano a Roma, Naor Gilon, convocato per l’occasione al Ministero degli Esteri.

Ieri il Comitato Politico e di Sicurezza dell'Unione europea aveva raccomandato che passi analoghi fossero effettuati da tutti gli Stati membri.


Luogo:

Roma

14554
 Valuta questo sito