Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Sequestro Asso21: Terzi, liberi i tre marinai rapiti in Nigeria

Data:

09/01/2013


Sequestro Asso21: Terzi, liberi i tre marinai rapiti in Nigeria

"I nostri tre marinai sono liberi e faranno presto rientro in Italia" cosi' il Ministro degli Esteri Giulio Terzi dà notizia della liberazione dei tre italiani sequestrati lo scorso 23 dicembre al largo delle coste della Nigeria, mentre il rimorchiatore Asso21 su cui erano imbarcati si dirigeva a Port Harcourt.

"E' un successo -prosegue Terzi- degli uomini e delle donne della Farnesina e di tutti i funzionari delle strutture dello Stato coinvolte che con la loro tenacia e professionalita' hanno reso possibile l'esito positivo di questa difficile vicenda"."Desidero inoltre ringraziare le autorità nigeriane che in queste settimane ci hanno sempre assicurato la massima collaborazione" ha aggiunto Terzi si era tenuto in contatto con il collega nigeriano per la gestione del caso. L'Unita di Crisi del Ministero degli Esteri ha già informato i familiari e l'armatore. Sono 30 i connazionali sequestrati all'estero che in questi mesi sono stati riportati a casa.


Luogo:

Roma

14701
 Valuta questo sito