Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

SIRIA: Terzi, mantenere costante impegno per soluzione crisi. Colloqui con Presidente Coalizione opposizione siriana e con Ministro turco Davutoglu

Data:

27/01/2013


SIRIA: Terzi, mantenere costante impegno per soluzione crisi. Colloqui con Presidente Coalizione opposizione siriana e con Ministro turco Davutoglu

“La soluzione della crisi siriana resta una priorità assoluta nell'agenda internazionale del Governo e della diplomazia italiana” ha dichiarato il Ministro degli Esteri Giulio Terzi che nelle ultime ore ha avuto contatti con alcuni omologhi dei Paesi partner e con i leader della Coalizione dell'opposizione siriana.

In un colloquio con Mouaz al Khatib, Presidente della Coalizione, il titolare della Farnesina ha ribadito il sostegno italiano al popolo siriano e alla Coalizione sia sul fronte della ricerca di una soluzione politica credibile, che non preveda la presenza di Bashar Assad, sia sul fronte umanitario e dell'aiuto al consolidamento delle strutture interne della Coalizione stessa.

La necessità di mantenere alta l'attenzione internazionale sulla Siria e di rilanciare gli sforzi di soluzione politica e il sostegno alla Coalizione sono stati discussi da Terzi anche con il Ministro esteri turco Davutoglu. Terzi e Davutoglu hanno convenuto sull'esigenza di un approccio coerente nel sostegno internazionale alla Coalizione in vista della riunione degli inviati speciali sulla Siria che avrà luogo a Parigi lunedì 28 gennaio e di una possibile riunione ministeriale che potrebbe tenersi a Roma nella seconda settimana di febbraio.

Sul tema dell’impegno umanitario l'Italia prenderà inoltre parte all'incontro dei “Paesi donatori” che si terrà il 30 gennaio a Kuwait City.


Luogo:

Roma

14742
 Valuta questo sito