Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Terzi a New York

Data:

05/03/2013


Terzi a New York

La Partnership Transatlantica per il Commercio e gli Investimenti (TIPP), le prospettive dell’area Euro e l’azione del G20 per la stabilità finanziaria internazionale sono state al centro di un incontro con gli esponenti del mondo economico-finanziario americano riuniti nell’International Economic Alliance (IEA) che il Ministro degli Esteri Giulio Terzi ha avuto oggi a New York in occasione della sua missione alle Nazioni Unite nel corso della quale ieri ha avuto colloqui con il Segretario Generale dell'Onu Ban Ki-moon e il Presidente dell'Assemblea Generale, Vuk Jeremic.

“La componente estera, data da esportazioni, investimenti in entrata e flussi turistici, è pari a circa un quarto del PIL nazionale ed è cruciale per la crescita dell'economia e dell’occupazione italiane" ha dichiarato il titolare della Farnesina al termine di un incontro che, riferito fonti, avrebbe offerto a Terzi l'occasione per rassicurare i suoi interlocutori sulla situazione politica ed economica in Italia ed in particolare sulle "capacita' di ripresa" del paese.

Nel corso dell’incontro, cui ha preso parte anche il direttore di IEA, Van McCormick, il Ministro Terzi si è poi soffermato sui temi dell’energia, del cambiamento climatico e della cyber-security, sempre più attuali nell’agenda internazionale e su cui l’Italia continua a fornire il suo contributo in termini di riflessione e proposte, sottolineando sopratutto il ruolo della Farnesina come "Ministero economico", impegnato a favore della crescita economica e dell’internazionalizzazione del sistema produttivo italiano.

L’International Economic Alliance è un’organizzazione non-profit indipendente, fondata nel 2004 presso l’Università di Harvard, che opera, sia con attività di ricerca sia tramite la realizzazione di eventi, per approfondire le relazioni commerciali internazionali ed accrescere le opportunità di investimento a livello globale.


Luogo:

New York

14924
 Valuta questo sito