Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Incontro del Ministro Emma Bonino con il Consigliere Speciale del Segretario Generale delle Nazioni Unite

Data:

20/06/2013


Incontro del Ministro Emma Bonino con il Consigliere Speciale del Segretario Generale delle Nazioni Unite

Il Ministro degli Esteri Emma Bonino ha incontrato oggi alla Farnesina il Consigliere Speciale del Segretario Generale delle Nazioni Unite per la Prevenzione del Genocidio, il senegalese Adama Dieng.

Dieng, che alle Nazioni Unite gestisce anche l’importante dossier della “Responsabilità di Proteggere”, si è soffermato sul processo di adattamento, attualmente in corso, del meccanismo delle Nazioni Unite di allerta precoce sull’esistenza di atti di atrocità di massa e di crimini contro l’umanità. Il Ministro Bonino ha sottolineato come, in presenza di tali atti ed in assenza della volontà dei governi o della possibilità di determinare le responsabilità, si debba far ricorso alla Corte Penale Internazionale .

La titolare della Farnesina ha altresì espresso soddisfazione per la particolare attenzione manifestata dal suo interlocutorecirca le violenze di natura settaria, che in alcune parti del mondo stanno mettendo a rischio la sopravvivenza di intere comunità e gruppi religiosi ed ha concordato con Dieng che occorre prestare maggiore attenzione alle cause che provocano le ondate di rifugiati .

Dieng si è infine detto grato per la collaborazione prestata dal Governo italiano nei confronti della sua struttura che ha permesso di realizzare varie iniziative incentrate su formazione e supporto alle istituzioni e alla società civiledestinate a Paesi a rischio tra cui la stessa Siria.


Luogo:

Roma

15439
 Valuta questo sito