Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Pistelli: L'Italia completera' rapidamente ratifica emendamento 2005 a Convenzione su protezione fisica materiali nucleari e su soppressione atti terrorismo nucleare

Data:

01/07/2013


Pistelli: L'Italia completera' rapidamente ratifica emendamento 2005 a Convenzione su protezione fisica materiali nucleari e su soppressione atti terrorismo nucleare

"Così come avvenuto poche settimane fa con la ratifica della Convenzione di Istanbul sulla prevenzione della violenza nei confronti delle donne, il Governo italiano intende completare rapidamente la ratifica dell'emendamento del 2005 alla Convenzione sulla protezione fisica dei materiali nucleari nonché della Convenzione internazionale sulla soppressione degli atti di terrorismo nucleare". E' quanto ha dichiarato il Vice Ministro degli Esteri LapoPistellioggi a Vienna alla Conferenza internazionale sulla sicurezza nucleare organizzata dall'Agenzia Internazionale dell'Energia Atomica (AIEA).

La Conferenza, aperta alla partecipazione dei 159 Stati membri dell'Agenzia, rappresenta un'occasione importante per discutere delle sfide poste dalla sicurezza nucleare e per rinnovare l'impegno della comunità internazionale.

"L'Italia è fortemente impegnata neldecommissioning dei siti del dismesso programma italiano dell'energia nucleare e offre agli altri Paesi le proprie eccellenze formative come la scuola del Centro Internazionale di Fisica Teorica di Trieste", ha proseguito Pistelli, ribadendo il "convinto sostegno italiano al ruolo dell'Agenzia nel rafforzare il regime internazionale di sicurezza nucleare".

Luogo:

Vienna

15502
 Valuta questo sito