Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Caso D’Alessandro: Bonino, massima attenzione su vicenda

Data:

17/10/2013


Caso D’Alessandro: Bonino, massima attenzione su vicenda

“Continuiamo a seguire con la massima attenzione il caso D’Alessandro. Dopo il respingimento il 15 ottobre del ricorso per ottenere la scarcerazione presentato dal connazionale, lo stesso giorno alle autorità russe è stato chiesto ufficialmente - da tutto il gruppo di Paesi con connazionali arrestati - un incontro al Ministero degli Esteri per avere un quadro aggiornato sul procedimento in corso. Oggi si è tenuta a Mosca una riunione dei Vice Capi Missione del gruppo UE per la protezione consolare, allargato alle Ambasciate degli altri Paesi i cui connazionali sono anch’essi detenuti a Murmansk. Durante l’incontro si è discusso dei passi congiunti da adottare nei prossimi giorni “cosi’si è espressa oggi la Ministro Bonino a margine dell’audizione parlamentare di oggi in Senato”.

La Farnesina ha inoltre provveduto a sensibilizzare anche le autorità russe in Italia nel quadro di periodiche consultazioni bilaterali dedicate alle “sfide e alle minacce globali”.

La famiglia D’Alessandro è tenuta costantemente aggiornata sugli sviluppi della vicenda.

Luogo:

Roma

16028
 Valuta questo sito