Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Pistelli: “Lavoriamo alla stabilizzazione dello Yemen”

Data:

10/02/2014


Pistelli: “Lavoriamo alla stabilizzazione dello Yemen”

Il forte impegno italiano a favore della transizione democratica in Yemen è stato ribadito oggi dal Vice Ministro Lapo Pistelli in un incontro alla Farnesina con il Ministro della Pianificazione e della Cooperazione Internazionale, Mohammad Al Saadi, in missione in Italia.

Numerosi i temi bilaterali in rassegna nel corso dell’incontro durato circa un’ora: dai rapporti economico/commerciali agli interventi di cooperazione allo sviluppo e nel settore culturale, a testimonianza del ruolo di primo piano che l’Italia gioca da anni nel paese del golfo.

Il Ministro yemenita ha illustrato alla parte italiana gli sforzi con cui il Governo di Sanaa è riuscito a superare i numerosi ostacoli e difficoltà che hanno caratterizzato i lavori della Conferenza sul Dialogo Nazionale, conclusasi positivamente lo scorso 25 gennaio.

“Apprezziamo gli sforzi yemeniti e siamo pronti a riattivare tutti i progetti di cooperazione non appena si saranno ristabilite in Yemen le necessarie condizioni minime per operare" - ha dichiarato il Vice Ministro Pistelli – ricordando la determinazione con cui l’Italia sta lavorando alla stabilizzazione del paese del golfo e le principali priorità rappresentate dalla sicurezza della navigazione (programma VTS) e dai settori umanitario e della cultura.


Luogo:

Roma

17988
 Valuta questo sito