Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Bruxelles, Giro a conferenza sociale Euro-Latinoamericana

Data:

24/03/2014


Bruxelles, Giro a conferenza sociale Euro-Latinoamericana

“A nome dell’Italia esprimo soddisfazione per i risultati del programma di scambio tra politiche sociali America Latina e Unione Europea (Eurosocial)” così il Sottosegretario agli esteri Mario Giro, intervenendo assieme ai suoi omologhi spagnolo, tedesco e francese alla conferenza sui risultati del programma Eurosocial a Bruxelles.

“L’Unione Europea deve dare una risposta alla crisi dei cittadini con politiche sociali finanziariamente sostenibili che garantiscano coesione, inclusione e riducano la diseguaglianza. L’America Latina negli ultimi 10 anni è stata un laboratorio di politiche sociali innovative da cui l’Europa può trarre beneficio. Mi auguro che Eurosocial possa continuare”, ha concluso il sottosegretario.

Eurosocial favorisce lo scambio tra esempi di successo di politiche sociali tra la regione latinoamericana e l’Unione Europa. Grazie al programma, l’INPS ha offerto la sua esperienza al Brasile nella gestione delle prestazioni domestiche, così sono state condivise esperienze italiane di riabilitazione nelle carceri. La legislazione italiana sull’inclusione della disabilità è stata scelta come modello da alcuni paesi centro americani.


Luogo:

Roma

18263
 Valuta questo sito