Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Italia-Libano: riunione alla Farnesina per Conferenza Internazionale sostegno Forze Armate libanesi

Data:

10/04/2014


Italia-Libano: riunione alla Farnesina per Conferenza Internazionale sostegno Forze Armate libanesi

Il Segretario Generale della Farnesina, Michele Valensise, e il Capo di Stato Maggiore della Difesa, Luigi Binelli Mantelli, hanno aperto oggi al Ministero degli Esteri i lavori della riunione internazionale per la preparazione della Conferenza Internazionale sul Libano che sarà presieduta dai Ministri Mogherini e Pinotti a Roma a fine giugno. Alla riunione, volta a rafforzare il sostegno al Libano e alle Forze Armate libanesi, hanno partecipato i rappresentanti di circa venti Paesi.

I partecipanti hanno convenuto sul ruolo cruciale delle Forze Armate Libanesi a tutela dell’identità, dell’unità e della sicurezza dello Stato. E’ stato espresso apprezzamento per i risultati già ottenuti dal Governo libanese in termini di efficienza delle forze armate, in particolare a difesa delle frontiere e nel contrasto al terrorismo.

La riunione odierna ha confermato il ruolo dell’Italia a sostegno della stabilità del Libano, in stretto coordinamento con le autorità libanesi e le Nazioni Unite e nell’ambito dell’”International Support Group for Lebanon”.

“L’Italia è particolarmente impegnata a favore della stabilizzazione del Libano. Stiamo favorendo e coordinando una rinnovata attenzione della comunità internazionale e dei principali Paesi donatori per un Paese amico, cruciale per l’equilibrio della regione” ha sottolineato l’Ambasciatore Valensise.

“Supportare le Forze Armate Libanesi – ha ribadito nel suo intervento il Capo di SMD – è una delle nostre principali priorità in accordo con il nostro impegno internazionale nel mantenimento della pace come testimoniato dalla pluriennale partecipazione delle Forze Armate italiane nella Missione UNIFIL”.


Luogo:

Roma

18387
 Valuta questo sito