M.O: Mogherini, strage scuola Onu scuote coscienze. Subito cessate il fuoco
Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

M.O: Mogherini, strage scuola Onu scuote coscienze. Subito cessate il fuoco

Data:

24/07/2014


M.O: Mogherini, strage scuola Onu scuote coscienze. Subito cessate il fuoco
La strage nella scuola delle Nazioni Unite a Beit Hanun deve scuotere le coscienze e spingere le parti in conflitto a Gaza a un cessate il fuoco immediato. A chiederlo è il ministro degli Esteri, Federica Mogherini, a margine della sua visita a Pristina, in Kosovo. "Questa tragedia dimostra ancora una volta, se ve ne fosse stato bisogno, quanto urgente sia mettere fine subito allo scontro", ha detto, "la protezione dei civili e delle insegne dell'Onu sono principi che non dovrebbero ammettere deroghe. Mi auguro che gli appelli che la comunità internazionale rivolge alle parti da giorni, inascoltata, siano finalmente accolti e che abbiano successo gli sforzi negoziali in corso".

Luogo:

Roma

19060
 Valuta questo sito