Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Caso Giulietto Chiesa: segretario generale Valensise convoca ambasciatore estone

Data:

15/12/2014


Caso Giulietto Chiesa: segretario generale Valensise convoca ambasciatore estone

Il segretario generale della Farnesina Michele Valensise ha convocato stasera l’ambasciatore di Estonia, Celia Kuningas, per chiedere urgenti chiarimenti sul fermo del giornalista ed ex parlamentare europeo Giulietto Chiesa, avvenuto oggi pomeriggio a Tallin.

Valensise ha espresso sorpresa e preoccupazione per il provvedimento delle autorità estoni e per le sue modalità di esecuzione. Chiesa – giunto nella capitale estone questa mattina per partecipare a un convegno - è stato infatti posto in stato di fermo senza che fosse fornita alcuna motivazione. Il segretario generale ha quindi sollecitato l’immediato rilascio di Giulietto Chiesa.

L’ambasciatore di Estonia ha assicurato che la richiesta italiana sarebbe stata prontamente trasmessa a Tallin con l’auspicio di una sollecita, positiva conclusione della vicenda.


Luogo:

Roma

Tags:

Europa

19826
 Valuta questo sito