Il ministro Angelino Alfano sulla Siria
Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Il ministro Angelino Alfano sulla Siria

Data:

21/02/2018


Il ministro Angelino Alfano sulla Siria

Il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano: "Credevamo di aver visto tutto nella crisi siriana: eccidi, armi chimiche e gravissime violazioni di diritti umani. Ma le terribili notizie provenienti dalla Ghouta orientale di Damasco, ove l’offensiva del regime siriano sta barbaramente massacrando tanti civili, donne e bambini, indicano che un nuovo abisso immorale e tragico è stato raggiunto in Siria.

Mi unisco all’appello dell’Onu per fermare immediatamente i bombardamenti, porre fine all’assedio, e riaprire un canale umanitario che assicuri pieno accesso agli aiuti, in particolare di cibo e medicine.

Il regime di Damasco è responsabile di queste violenze disumane.

Rivolgo un appello urgente agli attori internazionali e regionali coinvolti e in particolare ai tre Paesi del formato di Astana (Russia, Iran e Turchia) affinché si fermi questa tragedia."


26249
 Valuta questo sito