Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Scalfarotto, riunione sui Balcani occidentali

Data:

27/04/2020


Scalfarotto, riunione sui Balcani occidentali
Il Sottosegretario Ivan Scalfarotto ha presieduto oggi una riunione sui Balcani occidentali svoltasi in collegamento con gli Ambasciatori italiani della regione. Nel sottolineare i profondi segnali di amicizia rivolti all'Italia, concretizzatisi nell'invio di dispositivi e personale medico-sanitario, è stata ribadita l'importanza che il nostro Paese assicuri una risposta concreta ed efficace all'emergenza Covid-19 nella regione da parte dell'Unione Europea.
 
"Il processo di integrazione deve andare avanti in un'ottica di interesse reciproco", ha auspicato il Sottosegretario. "La pandemia rischia infatti di rallentare il complesso percorso di riforme istituzionali che alcuni Paesi stanno ancora maturando. La capacità della UE di sostenere l'economia di questi Paesi a uscire dalla crisi sarà dunque cruciale per il futuro del sentimento europeista nell'area".

Nel ricordare il Vertice UE - Balcani occidentali di Zagabria del 6 maggio prossimo, Scalfarotto ha ribadito la centralità di un appuntamento che potrà "rilanciare la strada dell'allargamento e in vista del quale dobbiamo continuare a lavorare per trasformare questa rinnovata solidarietà europea in un'azione di sostegno di lungo periodo".

Il Sottosegretario ha voluto infine ringraziare il lavoro della Farnesina "Questa pandemia riguarda tutta l'Europa ed è una minaccia alla salute di tutti. Ringrazio gli Ambasciatori, il personale delle nostre Ambasciate e le loro famiglie per la dedizione e il senso delle istituzioni che hanno dimostrato nell'affrontare questa emergenza".

39164
 Valuta questo sito