Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

La Farnesina al lavoro per i rimpatri: 873 rientrati in 48 ore, totale 92.200

Data:

04/06/2020


La Farnesina al lavoro per i rimpatri: 873 rientrati in 48 ore, totale 92.200
Non si ferma l'impegno della Farnesina, attraverso l'Unità di Crisi e le Ambasciate e i Consolati in tutto il mondo, per consentire il rimpatrio degli Italiani bloccati all'estero.
 
Negli ultimi due giorni sono rientrati in Italia in sicurezza 873 connazionali, imbarcati su 13 voli speciali provenienti da tutto il mondo: località europee come Londra, Bruxelles e Fuerteventura nelle Canarie, ma anche mete più lontane come Montevideo, Bogotà, Santo Domingo, Kingston in Giamaica e Nuova Delhi. È stato garantito il rientro a un gruppo di connazionali da Kathmandu, in Nepal.
 
In aggiunta, operano proprio in queste ore ulteriori voli dall’Egitto e da Cuba, oltre a un traghetto dalla Grecia. Arrivano così a circa 92.200 le persone che sono rientrate in Italia grazie all'aiuto del Ministero degli Esteri, con 987 operazioni da 119 Paesi: un lavoro che continua senza sosta.

39420
 Valuta questo sito