Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Libia: Colloquio tra il Ministro Di Maio e la Rappresentante Speciale ONU ad interim Williams

Data:

19/11/2020


Libia: Colloquio tra il Ministro Di Maio e la Rappresentante Speciale ONU ad interim Williams

Il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Luigi Di Maio ha avuto oggi un colloquio telefonico con la Rappresentante Speciale Onu ad Interim per la Libia, Stephanie Williams.

Nell’esprimere soddisfazione per l’adozione da parte del Foro di Dialogo Politico Libico di una Roadmap in vista delle elezioni fissate per il 24 dicembre 2021, il Ministro Di Maio ha confermato il pieno sostegno dell’Italia agli sforzi di dialogo intra-libico condotti da UNSMIL, rallegrandosi per l’efficace lavoro di coordinamento e di leadership svolto dalla Rappresentante Speciale Williams.

Il Titolare della Farnesina ha altresì espresso l’auspicio che il processo rimanga saldamente ancorato alla mediazione ONU e al Processo di Berlino e che si evitino iniziative parallele che possano indebolire tale quadro di riferimento, sottolineando l’esigenza  di proteggere lo spazio negoziale libico da interferenze straniere e interne. Il Ministro Di Maio ha accolto con favore i recenti sviluppi in ambito militare e di sicurezza in seno alla Commissione Militare Congiunta e in particolare nella prospettiva della riapertura della strada costiera Sirte-Misurata e del ritiro di forze e combattenti stranieri dal cosiddetto “triangolo di Sirte”.

Di Maio ha infine evidenziato i positivi sviluppi in campo economico dopo la ripresa della produzione e delle esportazioni di petrolio, auspicando progressi nella riforma e unificazione delle Petroleum Facilities Guards a protezione dei siti petroliferi.


40674
 Valuta questo sito