Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

NOTA FARNESINA - Missione in Sudan del Direttore Generale per gli Italiani all’estero

Data:

28/05/2021


 NOTA FARNESINA - Missione in Sudan del Direttore Generale per gli Italiani all’estero
La Farnesina e l’Ambasciata d’Italia a Khartoum continuano a seguire con la massima attenzione il caso del connazionale Marco Zennaro arrestato in Sudan a seguito di una controversia commerciale.
A fronte dei contatti già in corso a tutti i livelli, il Direttore Generale per gli Italiani all’estero e le Politiche migratorie, Luigi Vignali si recherà in Sudan lunedì 31 maggio per una missione di due giorni a Khartoum su indicazione del Ministro di Maio per ulteriori colloqui.
Il Direttore Generale incontrerà rappresentanti delle Autorità locali, effettuerà una ulteriore visita consolare al connazionale ed incontrerà i suoi familiari e il suo legale presenti in Sudan.
La missione ha l’obiettivo di sensibilizzare le competenti Autorità sudanesi sulla necessità di una rapida definizione della posizione del cittadino italiano e richiedere la loro collaborazione nel miglioramento delle condizioni di detenzione, nell’attesa di una auspicabilmente rapida conclusione della vicenda.

42011
 Valuta questo sito