8 marzo - Giornata internazionale della donna: convinto impegno dell’Italia per l’affermazione dei diritti delle donne nel mondo
Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

8 marzo - Giornata internazionale della donna: convinto impegno dell’Italia per l’affermazione dei diritti delle donne nel mondo

Data:

07/03/2016


8 marzo - Giornata internazionale della donna: convinto impegno dell’Italia per l’affermazione dei diritti delle donne nel mondo

In occasione della Giornata Internazionale della Donna il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale riafferma il suo convinto impegno, negli Organismi Internazionali, sul piano bilaterale e tramite i progetti di cooperazione allo sviluppo, in favore dell’uguaglianza di genere e dei diritti delle donne in tutto il mondo.

Fare in modo che le donne ovunque nel mondo possano esprimersi liberamente, godere in concreto di pari diritti e opportunità, partecipare attivamente alla vita politica e contribuire allo sviluppo economico e sociale delle loro comunità è obiettivo fondamentale della Farnesina.

Attenzione particolare è dedicata al rafforzamento delle capacità di prevenire e sanzionare la violenza di genere e all’accesso alla giustizia da parte delle donne.

L’Italia è da anni tra i Paesi più impegnati nella lotta alle mutilazioni genitali femminili e ai matrimoni precoci e forzati, sostenendo e promuovendo Risoluzioni ONU e finanziando progetti sul campo con la Cooperazione allo sviluppo. L’Italia è anche tra i Paesi più attivi sul tema “Donne, pace e sicurezza” , per la valorizzazione del ruolo delle donne negli scenari di crisi e post-conflitto.


22277
 Valuta questo sito