Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Alfano: “cordoglio e costernazione per l’attentato contro i membri della Croce Rossa Internazionale in Afghanistan”

Data:

08/02/2017


Alfano: “cordoglio e costernazione per l’attentato contro i membri della Croce Rossa Internazionale in Afghanistan”

“Esprimiamo profondo cordoglio per la vile uccisione dei sei membri del Comitato internazionale della Croce Rossa e siamo costernati per la sorte dei due che risultano tuttora dispersi. L’Italia ribadisce la più ferma condanna di ogni forma di violenza”. Così il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Angelino Alfano alla notizia dell’attentato avvenuto oggi nella provincia di Jawzjan in Afghanistan.

Alfano ha inoltre manifestato vicinanza ai vertici del Comitato ginevrino e ribadito l'apprezzamento e il sostegno italiani all’azione umanitaria che i suoi membri realizzano in Afghanistan e in tutti i teatri di crisi.


24189
 Valuta questo sito